Perugia Flower Show, mostra mercato di piante rare ed inconsuete, torna sabato 11 e domenica 12 maggio 2019 nella splendida cornice dei Giardini del Frontone, in Borgo XX Giugno a Perugia. Divenuto ormai un appuntamento imperdibile con il verde di qualità, atteso da tutti coloro che amano la natura e le sue creazioni, Perugia Flower Show ospiterà espositori fra i migliori produttori e collezionisti nazionali e internazionali di piante rare e inconsuete, pronti a mostrare al grande pubblico le loro varietà più particolari e a mettere a disposizione le loro conoscenze per diffonderle a tutti coloro che si diletteranno con i corsi gratuiti organizzati durante tutto il week-end. All’interno del giardino si potranno ammirare numerosissime specie di rose, ortensie, piante aromatiche e rari esemplari di bonsai; insieme a orchidee, piante acquatiche, pelargoni, olivi secolari e piante perenni, senza dimenticare le numerose varietà di agrumi, le immancabili piante cactacee e succulente, ma anche carnivore, tillandsie, peonie, bulbi e mediterranee. Ma non è finita qui, a fare da contorno a tutte queste rarità botaniche ci sarà una sezione dedicata all’artigianato di alta qualità, alle attrezzature da giardinaggio professionali, arredamento da esterno e da interno, tessuti da giardino, ma anche eccellenze enogastronomiche e prodotti per il benessere.

Inoltre, in programma per il pubblico tanti eventi collaterali gratuiti che metteranno alla prova sia chi si avvicina ora al mondo del verde sia i “giardinieri” più esperti: tanti corsi di giardinaggio base e mini-conferenze sulla storia, l’uso e la cura delle piante tenuti dagli stessi espositori, laboratori didattici e attività pratiche per i più piccoli, incontri specializzati di coltivazione, ma anche arte floreale, mise en place, floriterapia, degustazioni guidate su fiori eduli ed erbe spontanee.

Perugia Flower Show non dimentica ovviamente i suoi “piccoli amici” per i quali ci saranno tutti i giorni moltissime attività, per avvicinarli all’ecologia e al rispetto dell’ambiente, grazie a divertenti laboratori didattici e attività pratiche a loro misura. I colori e i profumi della Primavera tornano quindi anche quest’anno in un’edizione da non perdere, per ammirare rare meraviglie, approfondire le proprie conoscenze su giardinaggio e “Garden Therapy” o semplicemente per vivere un fine settimana di relax immersi nel verde!